NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Cookies policy

Accesso Utenti

Top Panel
Mercoledì, 26 Luglio 2017

Da pochi giorni si è concluso il quinto stage di speleologia e chi meglio dei giovani allievi poteva descrivere meglio l'esperienza? Ecco di seguito ...
Leggi tutto
Il Gruppo Speleologico Lunense organizza sotto l'egida della Scuona Nazionale di Speleologia CAI il quarto stage di avvicinamento alla speleologia, ...
Leggi tutto
...Alessandro Gogna ha vissuto lo spirito e la pratica di entrambi questi momenti: <da che mondo è mondo ci sono stati tempi nuovi e sempre ci ...
Leggi tutto
Ero ancora in mezzo al mare per lavoro quando Gigi mi chiamò per questo nuova avventura. Croazia, la terra dei Balcani dove tra bianche spiagge ...
Leggi tutto
Il Gruppo Speleologico Lunense organizza sotto l'egida della Scuona Nazionale di Speleologia CAI il quarto stage di avvicinamento alla speleologia, ...
Leggi tutto
Cosa fare in caso di incidente in grotta, montagna, o in un semplice sentiero? Come aiutare un amico in difficoltà in attesa dell’arrivo dei ...
Leggi tutto
Lo scorso autunno una nutrita squadra di speleo si recò al Bombassei per il suo disarmo, per portare fuori i chilometri di corde che senza ...
Leggi tutto
Domenica 3 Luglio 2016 - Continuano le risalite al MilazzoRisalita al femminile la scorsa domenica all'abisso Franco Milazzo. Durante una veloce ...
Leggi tutto
Speleo Attitude alla fortezza "Firmafede" di Sarzana   23 – 24 aprile 2016. È il terzo anno che il GSLunense ha partecipato al raduno delle ...
Leggi tutto
L'Alpinismo Giovanile del CAI ospite del centro polifunzionale del Gruppo Speleologico Lunense Sabato 16 e Domenica 17 Aprile gli Accompagnatori, i ...
Leggi tutto
Prev Next

Modifica trapano BOSCH UNEO

  • Ultima modifica: Venerdì, 11 Marzo 2016 23:53
  • Visite: 28312
  • 02 Gen

Qualche tempo fa ci siamo imbattuti in un piccolo trapano tassellatore della Bosch, le cui caratteristiche sono apparse, molto interessanti:

  • Batteria al litio
  • Voltaggio     14.4 V
  • Capacità della batteria    1.3 Ah
  • Peso    1,1 Kg
  • Potenza del colpo    0,9 J
  • Ø foro max nel calcestruzzo  10 mm

Dopo qualche mese di prove abbiamo tratto alcune conclusioni:

Pregi:

  • economico
  • leggero (quindi molto maneggevole)
  • piccolo
  • utilizza batterie li-ion


Difetti:

  • poco potente
  • batteria originale limitata ( una decina di fori per FIX da 8x75 mm su marmo )
  • poche punte disponibili, e di scarsa qualità (sds quick)

Per uso prettamente di armo ed esplorazione è sicuramente un prodotto valido ma la scarsa autonomia pregiudicano l'affidabilità e l'utilizzo, l'unica soluzione plausibile era di modificare il pacco batterie con uno esterno utilizzando un connettore tipo Amphenol, attualmete utilizzato dal CORPO NAZIONALE SOCCORSO ALPINO E SPELEOLOGICO, secondo la soluzione di seguito riportata:

La prima operazione è smontare il trapano per asportare le batterie interne:

è importante smontare prima il mandrino e poi la scocca in plastica

si asportano le batterie interne.

e si prepara il foro per l'alloggiamento per connettore maschio da pannello:


preparando i cablaggi secondo lo schema:

 

 

 

1/Terra = Positivo

2/3 = Negativo

 

 

 

 

 

 

 

importante è realizzare una ghiera metallica per il fissaggio del conettore


Infine collegare un diodo minimo da 4 Amp. inserito sul positivo, per evitare una inavvertita inversione di polarità che causerebbe il guasto della scheda di controllo elettronico.

il risultato finale:


Il pacco batterie utilizzato è formato da quattro celle ai polimeri di litio (LIPO) da 3,7 Volt, e 3950 mAh

Ma è possibile utilizzare anche altri tipi di batterie tra cui una seplice batteria al piombo da 12 Volt